Antimafia. Corrao (M5S): “Audizione desecretata di Borsellino mette i brividi”

Scritto da on 16 Luglio 2019

“È incredibile che la tutela di chi era in prima linea contro la più spietata criminalità organizzata fosse un servizio a intermittenza. Sembra evidente che la protezione di Paolo Borsellino non fosse una priorità per lo Stato italiano e sentirlo spiegare con la sua stessa voce mette davvero i brividi. Faccio il mio personale plauso alla Commissione Antimafia guidata da Nicola Morra che sta facendo un’operazione importantissima per i cittadini italiani. Desecretare per la prima volta gli atti della stessa commissione antimafia dal ‘62 a oggi è un atto rivoluzionario in termini di verità”. A dichiararlo è l’europarlamentare del Movimento 5 Stelle Ignazio Corrao a proposito dell’audizione desecretata dalla Commissione nazionale Antimafia retta da Nicola Morra nella quale, lo stesso giudice Borsellino audito dall’Antimafia l’8 e il 9 maggio del 1984, dichiarava di potere avere in uso la vettura blindata di scorta soltanto di mattina.

L'articolo Antimafia. Corrao (M5S): “Audizione desecretata di Borsellino mette i brividi” proviene da Sicilia20news.


Settimana al Cinema

I Trailers audio dei Film al Cinema

Current track
TITLE
ARTIST

Background