Coppa Italia serie D : L’ FC Messina Batte la Cittanovese e accede ai sedicesimi di dinale

Scritto da on 19 Settembre 2019

carozza

Una reazione immediata, cosí come chiesto dai vertici societari. Una partita controllata dall’inizio alla fine, la risposta di Costantino e dei suoi uomini.
Il match infrasettimanale tra FC Messina e Cittanovese premia meritatamente i peloritani, che al “Franco Scoglio” impiegano appena 25′ per regolare la formazione di Ivan Franceschini.
Una prova importante per testare il carattere di Fissore e compagni dopo la sconfitta di Domenica contro il Corigliano, utile anche per dare minutaggio a chi fino questo momento ha avuto meno possibilità di mettersi in mostra.
Spazio per ben sei under nello scacchiere iniziale, con Oliva a rilevare Aiello tra i pali, Pini a Miele in mediana e Carrozza nel tridente offensivo, oltre ai confermati Casella e Brunetti sugli esterni difensivi.
La gara odierna è servita anche ad aumentare i giri del motore di Ezequiel Melillo in vista dell’importante sfida di Domenica contro il Biancavilla, una trasferta in terra etnea che riaprirà le porte del campionato al FC Messina, l’obbiettivo principale della stagione.

CRONACA

PRIMO TEMPO
Il primo pericolo è di marca Cittanovese al 4′ con il diagonale largo di Paviglianiti. Il Football Club Messina si fa vedere al 10′ con il tiro centrale di Bevis. Nove minuti dopo i giallorossi passano in vantaggio grazie proprio a Bevis che trova il primo palo con un perfetto destro dal limite dell’area. I giallorossi spingono ed al 26′ raddoppiano: lancio lungo su Aladje che difende il pallone e subisce il fallo del portiere Spataro. L’attaccante portoghese trasforma il calcio di rigore. Il primo tempo si chiude con la sassata di Marchetti dai 25 metri deviata in angolo da Spataro.
SECONDO TEMPO
Girandola di cambi e poche emozioni sino al 54′ con il cross pericoloso di Alessandro Marchetti respinto da Spataro. Al 65′ grande azione personale di Aladje che serve Carrozza ma il destro dell’esterno va alto. Al 76′ si fa rivedere la Cittanovese con il neo entrato Cataldi che coglie un palo con un bel diagonale. In pieno recupero ancora un’occasione per Carrozza che calcia di destro ma Spataro blocca a terra.

FC MESSINA – CITTANOVESE: 2-0
Marcatori: 19′ pt Bevis, 26′ pt Aladje (rig.)
Fc Messina: Oliva; Casella, D. Marchetti, Fissore, Brunetti (40′ st Puleo); A. Marchetti, Miele (26′ st Melillo), Pini (35′ st Santapaola); Carrozza, Aladje (42′ st Chiappino), Bevis (47′ st Gioria). A disposizione: Aiello, Bonasera, Giuffrida, Correnti. Allenatore: Massimo Costantino.
Cittanovese: Spataro, Cordova, Paviglianiti, Amato (1′ st Lavilla), Neri (1′ st Cardomone), Cianci, Isabella (1′ st Giorgio), Cuomo, Garcia (9′ st Cataldi), Sessa (26′ st Mazzone), Silenzi. A disposizione: Latella, Albanese, Giaimo, Ascrizzi. Allenatore: Ivan Franceschini.
Arbitro: Mattia Ubaldi di Roma 1
Assistenti: Niroy Emilio Gookooluk di Civitavecchia e Alessandro Rastelli di Ostia Lido
Ammoniti: A. Marchetti (Fc), Sessa (C), Cianci (C), Mazzone (C)
Corner: 6-5
Recupero: 1′ e 4′

ufficiostampa@messinafc.it


Settimana al Cinema

I Trailers audio dei Film al Cinema

Current track
TITLE
ARTIST

Background