Borracce in alluminio agli studenti e interrogazione sulle borse lavoro mai attivate: le richieste del Pd al sindaco

Scritto da on 27 Settembre 2019

I consiglieri di minoranza dei gruppi Pd e VotaXte del Comune di Termoli hanno presentato una mozione e un’interrogazione al Sindaco di Termoli, Francesco Roberti, e contestualmente al Presidente del Consiglio comunale, Michele Marone.

Si tratta, nel primo caso, della distribuzione gratuita a tutti gli studenti – delle scuole d’infanzia, primarie e secondarie – di Termoli di borracce d’alluminio così da non dover usare quelle in plastica. Una richiesta che si collega alla campagna ministeriale ‘Plastic free challenge’ a cui, recentemente, anche il Comune di Termoli ha aderito. La mozione è dettata dal proposito di “dare un segnale concreto nell’ottica della lotta al consumo di plastica e sensibilizzando in tal modo i più giovani sulle tematiche ambientali”.

Quanto all’interrogazione (a risposta scritta), i consiglieri Sbrocca, Scurti, Vigilante e Casolino chiedono al Sindaco le ragioni per cui, a 5 mesi di distanza, non siano state ancora attivate – e prima ancora pubblicate le graduatorie dei beneficiari – le borse lavoro previste nell’Area Urbana di Termoli. Nel mese di maggio 2019 era stato difatti pubblicato l’avviso pubblico relativo a 125 borse lavoro per i comuni ricadenti nell’Area urbana suddetta, di cui Termoli è capofila. La graduatoria per questi tirocini non è però mai stata pubblicata e la minoranza di centrosinistra chiede il perché.

Al Sindaco l’onere della risposta.

 

L'articolo Borracce in alluminio agli studenti e interrogazione sulle borse lavoro mai attivate: le richieste del Pd al sindaco proviene da Primonumero.


Settimana al Cinema

I Trailers audio dei Film al Cinema

Current track
TITLE
ARTIST

Background