Esplode una palazzina in provincia di Alessandria: morti 3 vigili del fuoco, si pensa ad una trapoola e quindi ad un attentato

Scritto da on 5 Novembre 2019


Esplosione della palazzina a Quargneto

Tragedia a Quargneto, in provincia di Alessandria. Tre vigili del fuoco sono morti nell’esplosione di una palazzina, mentre un terzo inizialmente disperso è stato ritrovato vivo, ferito a una gamba ma fuori pericolo. Le vittime di 47, 38 e 32 anni sono Matteo Gastaldo, Marco Triches e Nino Candido.

La matrice sarebbe dolosa, ma i carabinieri che indagano sull’accaduto hanno trovato elementi chiari. Collegati ad alcune bombole inesplose nella cascina, infatti, c’erano dei fili elettrici e una scatoletta che potrebbe essere un timer.
Nella zona dell’esplosione, invece, non è stato ancora trovato nulla che possa dire quali sono stati le cause.


La deflagrazione, secondo quanto ricostruito dai carabinieri, si sarebbe verificata in una porzione disabitata di una cascina: oltre ai soccorritori non vi sarebbero dunque altre persone coinvolte.

 



Settimana al Cinema

I Trailers audio dei Film al Cinema

Current track
TITLE
ARTIST

Background