Eliminazione barriere architettoniche: pagata solo la metà dei contributi

Scritto da on 15 Gennaio 2020

Il contributo per l’eliminazione barriere architettoniche è stato uno degli argomenti al centro del consiglio comunale che si è riunito oggi, 15 gennaio, per completare gli argomenti iscritti all’ordine del giorno nelle sedute precedenti. In particolare, il sindaco Gravina e l’assessore ai lavori pubblici Amorosa hanno risposto all‘interrogazione presentata dal capogruppo della Lega, Alberto Tramontano, e relativa alla concessione a privati di contributi per il superamento delle barriere architettoniche negli edifici.

 

“I contributi sono stati resi disponibili alle Regioni per circa 12 anni, poi cessati per mancanza di fondi ministeriali dall’anno 2001 e ripristinati con la legge di bilancio 2016 per il periodo 2017, 2018 e 2019” ha spiegato il primo cittadino. A seguito di tale rifinanziamento, “la Regione Molise ha accolto tutte le domande pervenute al Comune nel periodo di sospensione, che sono state 34, finanziandole per trance.

 

La prima è stata di 64.702 euro utilizzata per soddisfare in pari percentuale (circa il 31 %) tutte le istanze). La seconda di 29.826,79 euro che consentirà di erogare un’altra quota percentuale di circa il 23%. Ma per soddisfare la restante quota del 46%, la Regione Molise dovrà provvedere con ulteriori stanziamenti. Per quanto riguarda le domande successivamente pervenute, “le stesse sono in tutto 5 per il 2018 e 3 per il 2019, già trasmesse alla Regione per il relativo finanziamento”.

 

L’ultima mozione è stata quella presentata dai consiglieri Tramontano, Pascale, Colagiovanni, Fasolino, Annuario ed Esposito riguardante le attività legate alle festività natalizie con la relativa delibera di giunta n. 309 del 12 dicembre scorso.

“Nel corso di questi mesi si è più volte parlato in commissione cultura e anche in consiglio dell’avviso fatto dall’Amministrazione per gli eventi natalizi – ha dichiarato l’assessore Paola Felice –. È già stato chiarito che si trattava di una manifestazione d’interesse che, tra gli obiettivi principali, aveva quello di permettere di formulare un insieme di proposte a tutta una serie di soggetti ed operatori culturali. Abbiamo puntato su cultura, turismo e commercio. Per fare ciò, abbiamo privilegiato le collaborazioni con partner istituzionali (vedi Università, Fondazione Molise Cultura, Conservatorio Perosi e i Comuni limitrofi), i commercianti della città e, inoltre, abbiamo dato spazio e rilevanza a diverse associazioni culturali che già operano sul nostro territorio con l’amministrazione”.

Fa piacere – ha concluso l’assessore Felice – aver ricevuto il plauso e il riscontro positivo della cittadinanza per la gran parte delle iniziative proposte in calendario e da parte mia continuerà ad esserci l’impegno di condividere in Commissione Cultura le future programmazioni”. La mozione, alla fine della discussione, non è stata approvata con 5 voti favorevoli e 16 voti contrari.

 


Canzoni di Natale

canzoni e musiche natalizie

Current track
TITLE
ARTIST

Background
ISCRIVITI GRATIS AL NOSTRO CANALE YOUTUBE
video: oroscopo, almanacco, meteo italia, meteo sicilia, notiziario, politica, eventi, sport, notizie

ISCRIVITI GRATIS AL NOSTRO CANALE YOUTUBE
close-link