Olio contraffatto sequestrato dal Nas, il ringraziamento pubblico di Malorni

Scritto da on 19 Febbraio 2020

Il consigliere comunale di Termoli e consigliere nazionale dell’Associazione delle “Città dell’Olio” Nicola Malorni ha voluto rivolgere pubblicamente al NAS di Campobasso e al comandante Luogotenente Mario Di Vito “un sentito ringraziamento per la recente operazione di controllo, cui è seguito anche il doveroso sequestro di circa 400 litri di olio sofisticato in un ristorante della costa adriatica”.

Secondo Malorni “la contraffazione dell’olio extravergine di oliva (EVO) è una delle truffe più redditizie nel panorama gastronomico mondiale, in considerazione della diffusione del prodotto e delle elevatissime qualità nutraceutiche riconosciute dalla comunità scientifica internazionale all’olio EVO.

Il recente eclatante caso molisano dimostra come le frodi in questo settore siano sempre più frequenti ed è necessario tutelare la salute dei cittadini attraverso azioni sistemiche che coinvolgano, a partire da una chiara informazione sulla materia, i produttori locali, i commercianti, i ristoratori e, non per ultimo, il cittadino consumatore, il quale deve essere consapevole di quanto la qualità del prodotto alimentare che sceglie per la sua alimentazione influisca sul suo stato di salute”.


Olio contraffatto sequestrato dal Nas, il ringraziamento pubblico di Malorni

Scritto da on 19 Febbraio 2020

Il consigliere comunale di Termoli e consigliere nazionale dell’Associazione delle “Città dell’Olio” Nicola Malorni ha voluto rivolgere pubblicamente al NAS di Campobasso e al comandante Luogotenente Mario Di Vito “un sentito ringraziamento per la recente operazione di controllo, cui è seguito anche il doveroso sequestro di circa 400 litri di olio sofisticato in un ristorante della costa adriatica”.

Secondo Malorni “la contraffazione dell’olio extravergine di oliva (EVO) è una delle truffe più redditizie nel panorama gastronomico mondiale, in considerazione della diffusione del prodotto e delle elevatissime qualità nutraceutiche riconosciute dalla comunità scientifica internazionale all’olio EVO.

Il recente eclatante caso molisano dimostra come le frodi in questo settore siano sempre più frequenti ed è necessario tutelare la salute dei cittadini attraverso azioni sistemiche che coinvolgano, a partire da una chiara informazione sulla materia, i produttori locali, i commercianti, i ristoratori e, non per ultimo, il cittadino consumatore, il quale deve essere consapevole di quanto la qualità del prodotto alimentare che sceglie per la sua alimentazione influisca sul suo stato di salute”.


Canzoni di Natale

canzoni e musiche natalizie

Current track
TITLE
ARTIST

Background