Dalle mascherine agli occhiali, presidi di sicurezza anche alle case di riposo

Scritto da on 24 Marzo 2020

Anche agli operatori delle case di riposo e delle strutture sanitarie residenziali, i più esposti al rischio contagio assieme al personale sanitario, saranno distribuiti i presidi di sicurezza.

Inoltre dall’inizio dell’emergenza il Molise ha ricevuto circa 26 mila mascherine FFP2, 100 mascherine FFP3, 52 mila mascherine filtra batteri, 51 mila mascherine chirurgiche, 2 ventilatori, 3.300 guanti, 100 camici e 900 occhiali protettivi. 

Questi i numeri snocciolati dal direttore del Quarto Dipartimento della Regione Molise Manuel Brasiello nel suo intervento al Tavolo permanente sull’emergenza coronavirus, insediato presso la Presidenza del Consiglio regionale e che si è riunito questa mattina (24 marzo) in video conferenza. Presenti anche il governatore Donato Toma e il direttore dell’Asrem Oreste Florenzano.

Altro materiale, è emerso dalle parole dell’architetto, dovrebbe arrivare nei prossimi giorni soddisfacendo in questo modo le richieste che provengono dal territorio.

Oltre ai dispositivi di sicurezza focus anche sui container che potrebbero sostituire le tende filtro allestite dalla Protezione civile davanti agli ospedali per evitare il rischio contagio da covid-19. L’ultima struttura è stata montata nei pressi del ‘Caracciolo’ di Agnone, ha spiegato il direttore Alberta de Lisio, mentre un’altra tensostruttura è stata realizzata davanti all’ospedale Cardarelli per l’esecuzione del test per il Covid agli utenti esterni al nosocomio. La tenda consente anche l’esecuzione del test da parte degli operatori, direttamente nell’autovettura della persona interessata, senza farla scendere. Tale procedura limita la possibilità di contagio.

“In queste ore – ha annunciato poi il capo della Protezione civile regionale – stiamo verificando la sostituzione delle tende con dei containers che garantiscano maggiore operatività”.

Inoltre, grazie ad un confronto con la Direzione Salute della Regione, la Protezione civile ha provveduto a distribuire a tutte le strutture sanitarie residenziali, in beneficio del personale e dei ricoverati, del materiale protettivo comprensivo di mascherine filtra batteri.

Supporti protettivi infine saranno consegnati attraverso i volontari a tutte le case di riposo del Molise. Una novità importante dal momento che queste strutture sono particolarmente esposte al rischio contagio. A Cercemaggiore ad esempio sono state vissute ore di angoscia dopo che un anziano ospite di una comunità alloggio è risultato positivo al covid.


Canzoni di Natale

canzoni e musiche natalizie

Current track
TITLE
ARTIST

Background
ISCRIVITI GRATIS AL NOSTRO CANALE YOUTUBE
video: oroscopo, almanacco, meteo italia, meteo sicilia, notiziario, politica, eventi, sport, notizie

ISCRIVITI GRATIS AL NOSTRO CANALE YOUTUBE
close-link