SERRADIFALCO. SECONDO INTERVENTO DI SANIFICAZIONE DEL CENTRO. “GRAZIE ALL’INSTANCABILE E INSOSTITUIBILE AIUTO DEGLI AGRICOLTORI LOCALI, DELLA “CGS” E DI EUROAMBIENTE”

Scritto da on 25 Aprile 2020

SERRADIFALCO. SECONDO INTERVENTO DI SANIFICAZIONE DEL CENTRO. “GRAZIE ALL’INSTANCABILE E INSOSTITUIBILE AIUTO DEGLI AGRICOLTORI LOCALI, DELLA “CGS” E DI EUROAMBIENTE”

 

 

 

SERRADIFALCO. Sarà eseguito questa sera l’intervento di sanificazione del centro abitato, originariamente in programma sette giorni fa. A renderlo noto il sindaco Leonardo Burgio. Che informa anche che l’intervento sarà effettuato, a partire dalla ore 19, “con il sistema nebulizzante a lunga gettata”. Anche per il secondo intervento di sanificazione, il primo cittadino rivolge il suo “grazie all’instancabile e insostituibile aiuto degli agricoltori locali, della “Cgs” e di Euroambiente”. Anche l’intervento di questa sera, così come il primo, infatti, sarà eseguito gratuitamente con i mezzi, gli strumenti e l’opera degli coltivatori locali e delle due società di Serradifalco.

In vista della sanificazione, il sindaco Burgio rivolge invito “a chiudere porte e finestre e di non esporre, dalle ore 19, i nostri amici a quattro zampe e tutti gli animali domestici da compagnia”. Il primo cittadino assicura poi che “naturalmente sarà fatta anche estrema attenzione anche per salvaguardare la salute degli animali randagi”.
Il sindaco Burgio, quindi, chiede a “chi possiede garage di utilizzarlo per custodirvi la propria auto, per evitare che ostacoli le operazioni. In modo di riuscire ad estendere il più possibile la sanificazione, soprattutto in prossimità degli ingressi delle abitazioni e dei percorsi pedonali (scalinate , vicoli , eccetera).

Il primo cittadino, infine, ribadisce di essere “sempre a disposizione per ogni chiarimento”.


Canzoni di Natale

canzoni e musiche natalizie

Current track
TITLE
ARTIST

Background
ISCRIVITI GRATIS AL NOSTRO CANALE YOUTUBE
video: oroscopo, almanacco, meteo italia, meteo sicilia, notiziario, politica, eventi, sport, notizie

ISCRIVITI GRATIS AL NOSTRO CANALE YOUTUBE
close-link