Le zanzare possono trasmettere il Coronavirus? Cosa dicono gli esperti

Scritto da on 16 Maggio 2020

Le zanzare possono trasmettere il Coronavirus? Cosa dicono gli esperti

Coronavirus, contagio con punture di zanzare: quello che c’è da sapere

Una delle tante domande dettate dalla paura del contagio: l’Istituto Superiore di Sanità chiarisce i dubbi rispetto al possibile contagio di Covid-19 dovuto alle punture di zanzare.

Alcuni di noi sono già alle prese con zampironi, candele e ogni sorta di repellente per tenere lontane l’incubo dell’estate, le zanzare. In questo particolare periodo però in tanti si sono posti la domanda “Le zanzare possono trasmettere il Covid-19”? Le punture di zanzara, oltre ad arrecare fastidioso prurito, infatti, quest’anno fanno sorgere un’ulteriore paura.

Zanzare e Covid-19, cosa sapere

Ma il passaggio di questi fastidiosi insetti da un individuo all’altro può davvero contribuire al contagio di Coronavirus? A fare chiarezza sull’argomento è L’Istituto Superiore di Sanità, il quale sottolinea che “il Covid-19 è un virus respiratorio e si trasmette da uomo a uomo principalmente attraverso le minuscole goccioline emesse con starnuti o colpi di tosse o portando le mani alla bocca, al naso o agli occhi dopo aver toccato superfici od oggetti contaminati di recente”.

Ad oggi, sottolinea ancora l’ISS, non ci sono evidenze scientifiche sulla trasmissione attraverso zanzare o altri insetti che succhiano sangue (come anche le zecche, ad esemèio), che invece sono veicolo dei cosiddetti albovirus, responsabili di malattie completamente diverse dal Covid-19 come ad esempio la dengue e la febbre gialla.

Fonte: BariToday

 

Canzoni di Natale

canzoni e musiche natalizie

Current track
TITLE
ARTIST

Background
ISCRIVITI GRATIS AL NOSTRO CANALE YOUTUBE
video: oroscopo, almanacco, meteo italia, meteo sicilia, notiziario, politica, eventi, sport, notizie

ISCRIVITI GRATIS AL NOSTRO CANALE YOUTUBE
close-link