Un’infermiera è stata accusata di “diffondere germi” ed è stata cacciata da un supermercato

Scritto da on 28 Maggio 2020

Un’infermiera è stata accusata di “diffondere germi” ed è stata cacciata da un supermercato

È accaduto in Inghilterra, dove la donna ha poi raccontato la sua terribile esperienza in lacrime.

Un’infermiera è stata accusata di “diffondere germi” ed è stata cacciata da un supermercato

Kimberly Simpson è un’infermiera di Burton-Upon-Trent, nello Staffordshire, in Inghilterra: la donna ha vissuto un’esperienza terribile che ha anche documentato con un video pubblicato su Facebook, ma poi rimosso.

Come riporta il Daily Mail, nei giorni scorsi l’operatrice sanitaria si trovava in un supermercato della catena inglese B&M per fare la spesa e indossava la sua uniforme. Sarà per questo che ha attirato su di sé l’attenzione: “Diffondi germi, vattene!”, le ha gridato una cliente del negozio, mentre un altro l’ha addirittura inseguita per tutto il supermercato gridandole che non le era permesso entrare e che l’avrebbe persino denunciata chiamando il manager dell’infermiera per riferire quanto stava accadendo.

Mi ha urlato per ben dieci minuti prima che decidessi di filmarla perché mi stava seguendo – ha raccontato Kimberly piangendo – Nessuno dello staff del negozio mi ha aiutato. Mi sento davvero disgustata dal comportamento di questa signora, non ho fatto nulla di male”. Un documento del Servizio Sanitario Britannico sostiene che non vi siano prove che indossare le divise sanitarie fuori dall’ospedale aumenti il rischio di contagio. Tuttavia, lo stesso documento invita gli operatori sanitari a cambiarsi sul posto di lavoro o a coprire le divise durante il tragitto da casa a lavoro e viceversa. In ogni caso, l’aggressione verbale subita da Kimberly appare davvero esagerata.

Da: Radio105network


Canzoni di Natale

canzoni e musiche natalizie

Current track
TITLE
ARTIST

Background
ISCRIVITI GRATIS AL NOSTRO CANALE YOUTUBE
video: oroscopo, almanacco, meteo italia, meteo sicilia, notiziario, politica, eventi, sport, notizie

ISCRIVITI GRATIS AL NOSTRO CANALE YOUTUBE
close-link