Caltanissetta. Aveva in casa una doppietta e 248 cartucce. Settantenne nisseno arrestato per ricettazione di arma e detenzione illegale di munizioni

Scritto da on 30 Maggio 2020

Caltanissetta. Aveva in casa una doppietta e 248 cartucce. Settantenne nisseno arrestato per ricettazione di arma e detenzione illegale di munizioni

 

 

Caltanissetta. Ieri mattina i poliziotti della Squadra Mobile, in collaborazione con quelli della Sezione Volanti e di unità cinofile della Questura di Palermo e Catania, nel corso di servizi finalizzati alla prevenzione e repressione della detenzione illecita di armi e munizioni, hanno eseguito una perquisizione domiciliare presso la casa di un sessantenne nelle campagne di Caltanissetta.

Nel corso dell’operazione di polizia giudiziaria gli agenti hanno trovato 248 cartucce da caccia, di vario calibro, nascoste nella camera da letto dell’abitazione dell’uomo e un fucile doppietta Franchi calibro 20, illegalmente detenuto, occultato sotto i sedili di un autocarro non marciante, parcheggiato dietro l’abitazione rurale.

Da accertamenti eseguiti attraverso il data base del Ministero dell’Interno, l’arma non è risultata censita. L’uomo ha riferito ai poliziotti di aver trovato il fucile qualche tempo fa all’interno di un cassonetto dei rifiuti. Il settantenne è stato tratto in arresto per ricettazione di arma e detenzione illegale di munizionamento.

I poliziotti hanno anche sequestrato cautelarmente altri cinque fucili e il relativo munizionamento, regolarmente detenuti dai figli dell’arrestato.


– RADIO RCS SICILIA –

Mai sentita una radio cosi'..

Current track
TITLE
ARTIST

Background