[Lun 27] Commento: Il granello di senapa ed il lievito.

Scritto da on 27 Luglio 2020

Nel nostro Ordine Benedettino Silvestrino celebriamo oggi la festa del Beato Ugo, discepolo del nostro fondatore San Silvestro. La messa ha un formulario proprio, come anche le letture. Vi proponiamo però il commento per le letture del giorno per facilitare la vostra preghiera e partecipazione alla Santa Messa. Nel brano evangelico di oggi Gesù parla in parabole ed usa immagini della vita comune palestinese: il granello di senapa e il lievito. Gesù non ama usare il linguaggio colto, il suo insegnamento passa attraverso immagini semplici e comprensibili. Non dobbiamo farci ingannare da ciò; Gesù è attento alle cose più piccole ed insignificanti ma da esse trae degli insegnamenti profondi. Anche per noi questo dovrebbe essere importante. Il nostro atteggiamento molte volte è opposto specie quando cerchiamo di esaltare troppo l'apparenza più che la sostanza. Anche nella vita possiamo essere attratti da molte cose, che in realtà sotto il loro aspetto gradevole ed allettante si dimostrano superflue. Vi è un duplice rischio in questo atteggiamento, legato all'apparenza. Da una parte si rischia di non soddisfare le vere esigenze del nostro corpo e dello spirito e dall'altra vi è il rischio di diventare noi stessi succubi di oggetti, macchinari e quant'altro, riempie artificiosamente la nostra vita. La libertà dell'uomo e la sua dignità, così spesso proclamata, si perde in una schiavitù che alla fine banalizza la vita stessa. "Cerchiamo invece il regno di Dio che in noi è...".

– RADIO RCS SICILIA –

Mai sentita una radio cosi'..

Current track
TITLE
ARTIST

Background