Città di Sant’ Agata : Prosegue con successo la campagna abbonamenti

Scritto da on 10 Agosto 2020

abbonamentis

Sarà stato il fatto che la Società grazie ad un lavoro certosino sta allestendo un organico blasonato, sarà stato l’ultimo Dpcm che, seppur in maniera contingentata, autorizza l’ingresso negli stadi, ma il dato inconfutabile è che negli ultimi due giorni coloro che hanno sottoscritto l’abbonamento per assistere alle gare interne del Città di Sant’Agata, sono cresciuti a dismisura. Qualcuno, viste le restrizioni, era un po’ titubante a sottoscrivere l’abbonamento, le incertezze però sono state spazzate via dal DPCM datato 7 agosto 2020, dove si legge: ” A decorrere dal 1°settembre 2020 e’ consentita la partecipazione del pubblico a singoli eventi sportivi di minore entità, che non superino il numero massimo di 1000 spettatori per gli stadi all’aperto e di 200 spettatori per gli impianti sportivi al chiuso. La presenza di pubblico e’ comunque consentita esclusivamente nei settori degli impianti sportivi nei quali sia possibile assicurare la prenotazione e l’assegnazione preventiva del posto a sedere, con adeguati volumi e ricambi d’aria,nel rispetto del distanziamento interpersonale, sia frontalmente che lateralmente, di almeno 1 metro con obbligo di misurazione della temperatura all’accesso e utilizzo della mascherina a protezione delle vie respiratorie; in casi eccezionali, per eventi sportivi che superino il numero massimo di 1000 spettatori per gli stadi all’aperto e di 200 spettatori per gli impianti sportivi al chiuso, il Presidente della Regione o Provincia autonoma può sottoporre specifico protocollo di sicurezza alla validazione preventiva del Comitato tecnico-scientifico ai fini dello svolgimento dell’evento”. Possono quindi tirare un bel sospiro di sollievo tutte le Società dilettantistiche, incluso il Città di Sant’Agata. La dirigenza biancoazzurra, che in questi ultimi due giorni come scritto precedentemente ha visto crescere in maniera incredibile il numero degli abbonati, coglie l’occasione per comunicare che, viste le attuali limitazioni, ad avere la prelazione per l’ingresso al B.Fresina, saranno proprio gli abbonati fino al sold-out, che a seguito dell’obbligo del distanziamento di un metro, consentirà sottoscrizioni per un massimo di 600 ingressi stadio. Campagna abbonamenti, che rimane ancora aperta, ed è possibile sottoscrivere la tessera, nei seguenti punti vendita di Sant’Agata Militello: Meli Caffè in via Cernaia, Area di Servizio ENI in via Medici e Betaland in via Baldisseri. Intanto oggi pomeriggio come detto nel post precedente la squadra comincia un pre ritiro, osservando tutte le prescrizioni imposte dal protocollo anti Covid 19, pertanto con grande dispiacere si invitano gli sportivi a non recarsi al B.Fresina essendo che i cancelli di ingresso allo stadio e alla tribuna resteranno rigorosamente chiusi.
Angelo Giallombardo


– RADIO RCS SICILIA –

Mai sentita una radio cosi'..

Current track
TITLE
ARTIST

Background