Megara : Ecco le ultime operazioni di mercato

Scritto da on 22 Agosto 2020

megara

  • Un nuovo arrivo in casa del Megara 1908 che fa felice sicuramente mister Danilo Gallo che ritrova una sua vecchia conoscenza come quella del difensore Andrea Pasqualicchio.
    L’esperto terzino sinistro, abile a ricoprire anche lo stesso ruolo sulla destra, è un classe 1993 cresciuto nei settore giovanile del Siracusa Calcio, che ha avuto l’onore di indossare le maglie di Ancona, Taranto, Tortona, Noto, Paternó, Real Siracusa Belvedere e Floridia lo scorso anno, collezionando diverse presenze in serie D.
  • Ancora una importantissima riconferma per il Megara 1908 che, per la terza stagione consecutiva, si garantisce le prestazioni e l’esperienza del “Senatore” Cesare Casavecchia.
    Atleta duttile, Casavecchia è l’uomo giusto per la tattica della fase difensiva di mister Gallo che si dichiara soddisfatto per la riconferma di un leader importante sopratutto per i più giovani.
  • Dopo aver chiuso la sua esperienza triennale a Giarre, regalandosi prima di andar via la Coppa Italia d’Eccellenza (giocata da protagonista) lo scorso gennaio 2020, Vincenzo Colonna ha scelto di accettare la “sfida” Megara e sposare il progetto tecnico del DS Gaetano D’Augusta che affida all’enorme esperienza calcistica del neo estremo difensore megarese le chiavi della porta neroverde.
    Tanti gli attestati di stima giunti in società per Vincenzo che si augura di poter tornare al più presto in campo in gare ufficiali, cosa che ormai da troppo tempo mancano a giocatori ed appassionati.
  • Terza stagione consecutiva in
    maglia neroverde per bomber Nino Carbonaro, autore lo scorso anno di una splendida stagione giocata da vero leader dentro e fuori dal rettangolo di gioco.
    “Dopo la splendida cavalcata dello scorso anno, che ci ha visti protagonisti (prima del Covid-19) nelle prime posizioni della classifica per quasi tutto il campionato, non potevo che scegliere di restare per provare a dare un senso ai tanti sacrifici fatti dalla Società, che fino alla fine ha creduto in noi e al raggiungimento dell’obiettivo chimato “Eccellenza”. – queste le prime dichiarazioni del nostro Bomber, giocatore di categoria superiore che in questi anni ha dimostrato di esser attaccato come pochi alla maglia, che conclude augurandosi di poter rivedere al più presto al Megarello i tanti tifosi che la scorsa stagione hanno sostenuto la Squadra nei momenti più delicati.

 


– RADIO RCS SICILIA –

Mai sentita una radio cosi'..

Current track
TITLE
ARTIST

Background