[Mer 26] Commento: I sepolcri imbiancati.

Scritto da on 26 Agosto 2020

E' questa la potente immagine che usa Gesù per raffigurare gli scribi e i farisei. La loro religiosità, così bigotta, non è in grado di dare loro la Vita Eterna. L'aspetto esteriore, così curato da questi ipocriti, può ingannare facilmente. Il bianco pulito che riveste le pareti dei sepolcri nasconde una realtà diversa. Gesù non vede il bianco che indica candore e innocenza ma solo una vernice che ricopre malvagità d'animo. Non possiamo non riconoscere l'attualità di questo insegnamento, soprattutto in una società che del corpo ha fatto un vero culto, in nome dell'apparire. Cosa si nasconde dietro a questo desiderio di offuscare sempre di più la nostra essenza? Perché affannarsi e preoccuparsi troppo della propria immagine sociale? Quel che importa veramente, e nel profondo lo sentiamo bene, è ciò che siamo siamo veramente, e non l'apparire...

– RADIO RCS SICILIA –

Mai sentita una radio cosi'..

Current track
TITLE
ARTIST

Background