Calciomercato : Poker di Acquisti e una conferma per il Milazzo!

Scritto da on 29 Agosto 2020

milazzo

S.S. Milazzo comunica con grande soddisfazione di aver acquisito il diritto alle prestazioni sportive del giovanissimo esterno offensivo Angelo Cafarella, fortemente voluto dal direttore sportivo #milazzese Simone D’Arrigo, che nella stagione 2020-2021 vestirà la casacca #rossoblù.

Grandissimo colpo del club #mamertino, che si assicura così uno dei giovani più promettenti dell’intero panorama calcistico messinese e non solo, consegnando al tecnico Domenico Caragliano una freccia fondamentale da inserire nel suo arco.

Nato a Messina il 14 settembre del 2001, Angelo Cafarella è cresciuto nel vivaio del Città di Messina, prima di trasferirsi all’Acr Messina, dove la scorsa stagione ha totalizzato 6 presenze in serie D sotto la guida di Michele Cazzarò, Pasquale Rando, Karel Zeman e Andrea Pensabene. È un esterno d’attacco in grado di giocare sia sulla corsia destra che sull’out di sinistra, adattabile a diversi moduli di gioco.

S.S. Milazzo dà il benvenuto al giovanissimo Angelo, augurandogli buon lavoro in vista della prossima e ormai imminente stagione sportiva.

S.S. Milazzo comunica di aver acquisito il diritto alle prestazioni sportive del giovane esterno d’attacco Anthony Arena, che nella stagione 2020-2021 vestirà la casacca #rossoblù.

Bel colpo del club #mamertino, che continua così la sua campagna di rafforzamento assicurandosi un elemento di grande spessore.

Classe 2000, Anthony Arena è cresciuto nel vivaio del Messina Sud, disputando per tre stagioni da protagonista il campionato dei “Giovanissimi”, prima di trasferirsi al Città di Messina. Arena ha poi militato in Promozione con la Messana, e in Eccellenza con il Palazzolo e con Milazzo e Sant’Agata alla corte del tecnico Pasquale Ferrara.

S.S. Milazzo dà il benvenuto al giovane Anthony, augurandogli buon lavoro in vista della prossima stagione calcistica.

S.S. Milazzo comunica di aver acquisito il diritto alle prestazioni sportive dell’esperto centrocampista Francesco Alosi, che nella stagione 2020-2021 vestirà la casacca #rossoblù.

Grande colpo messo a segno dal presidente #mamertino Francesco Alacqua, dal direttore sportivo Simone D’Arrigo, dal vice presidente Enzo Nucera che lo ha voluto fortemente nella Città del Capo, e dall’intera dirigenza sicula, che battendo una folta concorrenza e un nutrito gruppo di pretendenti, si assicura così un innesto di grandissima esperienza e di assoluto spessore.

Francesco Alosi, nato a Milazzo il 5 aprile del 1986, dopo essere cresciuto nel settore giovanile del Vincenzo Patti, è transitato dal florido vivaio del Bari, dove ha fatto tutta la trafila fino alla formazione “Primavera” quando il team pugliese militava in serie B. Alosi vanta 48 presenze in serie C con l’Igea Virtus e 9 presenze in serie D con l’Adrano. Per lui anche 4 gol in 179 partite nel campionato di Eccellenza con le maglie di Verbano, Paternò, Spadaforese, Igea Virtus, Vittoria, Milazzo e Castelbuono, e 6 gol in 87 partite nel torneo di Promozione con Igea Virtus, Milazzo, Castelbuono e Geraci.

S.S. Milazzo riaccoglie a braccia aperte il #milazzese doc Ciccio Alosi, augurandogli buon lavoro in vista della prossima stagione sportiva.

S. Milazzo comunica di aver raggiunto l’accordo in vista della stagione sportiva 2020-2021 con l’estremo difensore Giuseppe Scibilia, che continuerà dunque a difendere i colori #rossoblù.

Classe 1994, Giuseppe Scibilia è cresciuto nel Valle del Mela, dove a soli 16 anni ha vinto il campionato di Prima Categoria. Per lui anche un passato nelle fila dell’Igea Virtus, dove ha vinto un torneo di Promozione e un campionato di Eccellenza.

La società del presidente Francesco Alacqua dà il bentornato all’estremo difensore #mamertino, con l’auspicio di vivere assieme una stagione che possa far sognare i tifosi rossoblù.

S.S. Milazzo comunica di aver acquisito il diritto alle prestazioni sportive del giovanissimo difensore Paolo Lembo, che nella stagione 2020-2021 vestirà la casacca #rossoblù, e arriva dal Camaro con la formula del prestito annuale.

Bel colpo della dirigenza #mamertina, che con Paolo Lembo si assicura un “under” di assoluto spessore per la categoria.

Nato a Messina il 2 settembre del 2002, Paolo Lembo lo scorso anno ha vestito la maglia dell’Acr Messina, facendo la spola tra la prima squadra e la formazione “Juniores”, ed è cresciuto nel florido vivaio del Camaro.

S.S. Milazzo dà il benvenuto al giovanissimo Paolo, augurandogli buon lavoro in vista della prossima stagione calcistica.


– RADIO RCS SICILIA –

Mai sentita una radio cosi'..

Current track
TITLE
ARTIST

Background