Real Siracusa : Ufficializzato un giovane attaccante. Feliciano Di Blasi Nuovo direttore tecnico

Scritto da on 19 Settembre 2020

realsira

La società ASD Real Siracusa Belvedere comunica di aver acquisito le prestazioni sportive del calciatore classe 2002Lorenzo LaDelfa.
✍️ Cresciuto calcisticamente nelle giovanili del Real Siracusa sin da piccolissimo, per poi approdare al Catania Calcio, attaccante rapido con il vizio del gol è entusiasta di affrontare questo campionato di Eccellenza, con la maglia del Real Siracusa Belvedere.
➡️ Il Presidente e tutta la società del REAL SIRACUSA BELVEDERE , augura al giocatore buon lavoro ed augura i migliori in bocca a lupo in vista della nuova avventura.

Lo staff del Real Siracusa Belvedere si arricchisce nuovamente della figura professionale di Feliciano Di Blasi che ricoprirà il ruolo di direttore tecnico. Il 66enne preparatore atletico bresciano, ma oramai siracusano d’adozione, è esperto in preparazione fisica per la disciplina sportiva del calcio, che insegna a livelli specialistici e mental coach. La sua carriera parla chiaro: Atalanta, Udinese, Fiorentina, Inter, Real Madrid, Milan, Paris S. Germain, Espanyol, Betis Siviglia, ma anche Al Rayan in Qatar, con un passaggio al Siracusa nel ’94 con Sonzogni in panchina. Poi tanta Europa fino a quando nel 2011 decide di far ritorno in Italia, accettando l’incarico dello Spezia. Ma le sue conoscenze vanno oltre, poiché successivamente allargherà gli orizzonti lavorando per la Pro Recco di pallanuoto e il Circolo Canottieri Ortigia nel 2017 e l’anno successivo entra a far parte dell’Albatro Siracusa di pallamano. Nel 2015 Feliciano Di Blasi ha inoltre aperto una società di formazione, coaching e consulenza in ambito sportivo e del benessere rivolta a team, atleti, allenatori e professionisti insieme alla figlia Giulia Di Blasi, psicologa con specializzazione in mental coaching, mettendo a disposizione le conoscenze e l’esperienza per migliorare la condizione psicofisica degli atleti o delle persone.
🎤 “Personalmente voglio mettere la mia esperienza al servizio della società, il mio contributo sarà quello di aiutarla da un punto di vista organizzativo e tecnico. Io dico sempre che nei dilettanti ci vuole magari un cuore da dilettante ma un cervello da professionista. E tutto il gruppo ne risente in maniera positiva, perché lavora, si applica e ha voglia di crescere attraverso la coesione”.


– RADIO RCS SICILIA –

Mai sentita una radio cosi'..

Current track
TITLE
ARTIST

Background