“Meglio eletto che nominato”: la battaglia politica di Saverio Romano per il “proporzionale”

Scritto da on 24 Settembre 2020

“Meglio eletto che nominato, questo tema fu il mio slogan della campagna elettorale per le elezioni del parlamento europeo del 2009. Fui eletto con oltre 110 mila preferenze ma soprattutto sapevo di avere la forza dei miei elettori. Stessa emozione ho potuto sperimentare alle elezioni del parlamento europeo 2019. Oltre 74 mila voti, non sono bastati, mi hanno caricato di una ulteriore grande responsabilità, dare rappresentanza ai moderati. Sto proseguendo lungo questa strada anche attraverso una battaglia che ho combattuto in ogni occasione di modifica di legge elettorale sin dal 2001. Diamo agli elettori il sacrosanto diritto di scegliere i parlamentari. Aiutatemi anche voi, sarà la vittoria di tutti, vincerà la democrazia”! A scriverlo sulla propria pagina di Facebook è il leader del Cantiere popolare, Saverio Romano, impegnato sulla riforma della legge elettorale in senso proporzionale, dando la facoltà agli elettori di scegliere i propri rappresentanti attraverso le preferenze.

L'articolo “Meglio eletto che nominato”: la battaglia politica di Saverio Romano per il “proporzionale” proviene da Sicilia20News.


– RADIO RCS SICILIA –

Mai sentita una radio cosi'..

Current track
TITLE
ARTIST

Background