CORONAVIRUS. DIVENTA CRITICA LA SITUAZIONE NEL NISSENO. CON UN DECESSO, UN RICOVERO IN TERAPIA INTENSIVA E DIECI IN MALATTIE INFETTIVE. QUARANTASEI I NUOVI POSITIVI IN ISOLAMENTO DOMICILIARE. AGGIORNAMENTO PROVINCIA CALTANISSETTA

Scritto da on 24 Ottobre 2020

CORONAVIRUS. DIVENTA CRITICA LA SITUAZIONE NEL NISSENO. CON UN DECESSO, UN RICOVERO IN TERAPIA INTENSIVA E DIECI IN MALATTIE INFETTIVE. QUARANTASEI I NUOVI POSITIVI IN ISOLAMENTO DOMICILIARE. AGGIORNAMENTO PROVINCIA CALTANISSETTA

 

 

Caltanissetta. Situazione critica, quella registrata nelle ultime ventiquattro nel nisseno. Dove si registra un decesso, un trasferimento in terapia intensiva e uno in ospedale, dieci ricoveri in malattie infettive e quarantasei nuovi casi. Oltre a una dimissione da malattie infettive e una guarigione.

A perdere la vita è stato un paziente proveniente da fuori provincia. Il trasferimento in terapia intensiva ha riguardato un paziente di Caltanissetta. Il trasferimento in malattie infettive, invece, un paziente di Caltanissetta che si trovava in isolamento domiciliare. Dei cinquantasei nuovi positivi al SARS CoV-2, sei, tutti di Gela, sono stati ricoverati nel reparto malattie infettive della stessa città e due, uno di Mazzarino e uno proveniente da fuori provincia, nello stesso reparto del Sant’Elia. Gli altri quarantasei, invece, sino stati posti in isolamento domiciliare. Di questi venti sono di Gela, tre di Mazzarino, sei di Caltanissetta, due di Serradifalco, uno di Santa Caterina, otto  di Niscemi, uno di Riesi e cinque di Villalba. La dimissione da malattie infettive ha riguardato un paziente proveniente da fuori provincia guarito clinicamente. La guarigione, infine, una paziente di Gela.

A fornire i dati il direttore generale dell’Asp di Caltanissetta, Alessandro Caltagirone.


– RADIO RCS SICILIA –

Mai sentita una radio cosi'..

Current track
TITLE
ARTIST

Background