GELA. MALTRATTAMENTI IN FAMIGLIA, LESIONI PERSONALI, VIOLAZIONE OBBLIGHI ASSISTENZA FAMILIARE. ARRESTATO UN CINQUANTASEIENNE. DOVRÀ SCONTARE DUE ANNI DI RECLUSIONE IN CARCERE

Scritto da on 28 Novembre 2020

GELA. MALTRATTAMENTI IN FAMIGLIA, LESIONI PERSONALI, VIOLAZIONE OBBLIGHI ASSISTENZA FAMILIARE. ARRESTATO UN CINQUANTASEIENNE. DOVRÀ SCONTARE DUE ANNI DI RECLUSIONE IN CARCERE

 

 

Gela. Nella mattina di ieri 27 novembre, la Polizia di Stato di Gela ha tratto in arresto un cinquantaseienne gelese, perché responsabile dei reati di violazione degli obblighi di assistenza familiare, maltrattamenti in famiglia e lesioni personali, in esecuzione al provvedimento emesso dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Gela – Ufficio Esecuzioni Penali.

L’uomo dovrà scontare la pena della reclusione di due anni.

Dopo le formalità di rito, il cinquantaseienne è stato condotto presso la propria abitazione dove permarrà in regime di detenzione domiciliare.


– RADIO RCS SICILIA –

Mai sentita una radio cosi'..

Current track
TITLE
ARTIST

Background