Trapani, concluso restauro del polittico del XV secolo

Scritto da on 31 Maggio 2021

Si è conclusa l’opera di restauro del Polittico degli inizi del XV secolo raffigurante la “Madonna in trono con Bambino che incorona Santa Caterina e Santi”, opera di un ignoto maestro siciliano denominato “Maestro del Polittico di Trapani”.
L’opera, che un tempo si trovava nella chiesa trapanese di Sant’Antonio Abate sede dell’omonima confraternita, è stata realizzata a tempera su tavola e risplende oggi, dopo gli interventi, al Museo regionale di Trapani “Agostino Pepoli” dove è stata esposta nell’ampia sala della pinacoteca, dedicata alla pittura tardomedievale.

La delicata operazione, effettuata sotto l’alta sorveglianza della Soprintendenza dei beni culturali di Trapani, è stata realizzata grazie all’opera prestata gratuitamente da due restauratori professionisti – Elena Vetere e Gaetano Alagna – titolari di ditte che operano da molti anni nel territorio.
“Il restauro operato sul polittico della Madonna di Trapani – sottolinea l’assessore dei Beni culturali e dell’Identità siciliana, Alberto Samonà – testimonia la generosità del popolo siciliano e l’attenzione rivolta al patrimonio culturale.
L’opera generosamente prestata dai due restauratori, ai quali esprimo il mio personale ringraziamento, è un ammirevole esempio di come ciascuno di noi può contribuire con la propria azione a preservare la memoria collettiva. Un esempio di buona prassi che auspico possa sempre più diffondersi e non solo perché l’immensità del patrimonio siciliano richiede risorse inesauribili che non sono sempre disponibili, quanto perché gesti generosi come questo ci educano a rispettare il patrimonio e a prendercene cura”.
L’opera, frutto di un originalissimo connubio tra la cultura siciliana e la cultura pisana e senese del tardo Trecento, è considerata una delle opere-simbolo del Museo.
“Il pregevole dipinto – precisa Roberto Garufi, direttore del Museo Pepoli – presentava in più punti dei sollevamenti della pellicola pittorica e necessitava di un intervento di consolidamento. Contestualmente al restauro abbiamo effettuato un intervento di adeguamento dello spazio espositivo”.


– RADIO RCS SICILIA –

Mai sentita una radio cosi'..

Current track
TITLE
ARTIST

Background