La Serradifalco-Montedoro come una pattumiera, il geologo Saia: “Vastasata convulsiva”

Scritto da on 25 Agosto 2021

Serradifalco – Discarica «schifo-vario-indifferenziata» sulla provinciale 23 nel tratto da Serradifalco a Montedoro. A lanciare l’anatema  contro una pratica diffusa è il presidente del consiglio di Bompensiere, il dottore Totino Saia. Il geologo si sofferma sull’antico vizio di considerare le strade come pattumiere e sui social denuncia. “La vastasata convulsiva-imitativa si inserisce, ahimè, nel concetto teorico-criminologico delle «finestre rotte». L’esempio classico che l’esistenza di una finestra rotta (da cui il nome della teoria) potrebbe generare fenomeni di emulazione, portando qualcun altro a rompere dell’altro, dando così inizio a una spirale di degrado urbano e sociale, nonché vandalismo con capacità di generare criminalità aggiuntiva e/o comportamenti anti-sociali. Un brutta immagine . conclude l’ex dirigente della provincia – di diffusa inciviltà”

– RADIO RCS SICILIA –

Mai sentita una radio cosi'..

Current track
TITLE
ARTIST

Background