Google ricorda Avicii, oggi il dj avrebbe compiuto 32 anni

Scritto da on 8 Settembre 2021

Google ricorda Avicii, il dj e produttore svedese morto nel 2018 all’età di 28 anni: il doodle di oggi è dedicato all’artista, all’anagrafe Tim Bergling, che oggi avrebbe compiuto 32 anni. La morte di Avicii, trovato senza vita a Mascate, in Oman, è stata al centro di ipotesi e indiscrezioni per giorni, prima del comunicato con cui la famiglia ha confermato le voci relative al suicidio.

L’artista, una delle star dell’Electronic Dance Music, in carriera aveva conquistato due MTV Music Awards, un Billboard Music Award e due nomination ai Grammy. Il suo successo principale è stato ‘Le7els’.

Avicii, sulla breccia sin dal 2011 con quasi 300 date live, nel 2012 aveva impreziosito il suo curriculum con i remix di ‘Girls Gone Wild’ di Madonna e ‘Superlove’ di Lenny Kravitz all’Ultra Music Festival di Miami. Dopo aver sofferto di pancreatite, nel 2014 era stato operato per l’asportazione della cistifellea e dell’appendice.

Per motivi di salute, nel 2016, aveva abbandonato le esibizioni live, continuando l’attività in studio. “Mi sono preso il tempo di guidare per gli Stati Uniti con i miei amici e collaboratori, solo per vedere le cose in maniera diversa – aveva scritto in una lettera aperta – Mi ha veramente aiutato a rendermi conto che avevo bisogno di cambiamenti”.


– RADIO RCS SICILIA –

Mai sentita una radio cosi'..

Current track
TITLE
ARTIST

Background