Lavori alla discarica, il Cga dà ragione al Comune di Serradifalco

Scritto da on 5 Ottobre 2021

Serradifalco – Il Consiglio di giustizia amministrativa dà ragiona al Comune di Serradifalco. La vicenda è legata ai lavori di messa in sicurezza della discarica di contrada Martino.

Una ditta esclusa da quella gara si è poi rivolta al Tar di Palermo ritenendo che l’aggiudicataria non ne avesse i requisiti.

Ma il tribunale amministrativo non ha accolto questa tesi perché, ad ogni modo, la ricorrente non si sarebbe comunque aggiudicata quell’appalto perché un’altra ditta l’avrebbe preceduta.

Da qui il nuovo atto, questa volta contro una seconda impresa. Ma anche in questo passaggio, in questo caso dinanzi Consiglio di giustizia amministrativa regionale, la sostanza non è cambiata.

In questo caso  il massimo organo della giustizia amministrativa non si è fermato al giudizio di legittimità, ma è entrato anche nel merito della questione.

Così, nel concreto, è stato “promosso” l’operato dell’amministrazione comunale di Serradifalco e le procedure seguite per l’affidamento di quei lavori che poi sono state impugnate dalla ditta ricorrente.


– RADIO RCS SICILIA –

Mai sentita una radio cosi'..

Current track
TITLE
ARTIST

Background