Martedi’ l’arte oltre la vita e la morte nel convegno organizzato dal Lions Club di Caltanissetta

Scritto da on 9 Ottobre 2021

Caltanissetta – Il confine tra vita e morte contemplato nella continuità tra arte sepolcrale e patrizia. E’ il tema e il filo conduttore del convegno dal titolo, fortemente evocativo, “Caltanissetta la città dei vivi e dei morti”. Nell’incontro, organizzato dal Lions Club di Caltanissetta presieduto dal dott. Pernaci e in programma martedì 12 ottobre alle 18, presso i locali dell’ex Gil, verrà passato in disamina il nesso artistico e architettonico tra alcuni edifici di fine ‘800, appartenenti alla ricca borghesia dell’epoca e le cappelle gentilizie erette dalle stesse famiglie nella parte monumentale del Cimitero degli Angeli­. La soprintendente di Caltanissetta, l’architetto Daniela Vullo, tratterà l’arte architettonica civile, l’architetto Fabrizio Lo Porto analizzerà, invece, i manufatti cimiteriali. Introdurrà i lavori, moderati dal notaio Giuseppe Pilato, il Presidente del Lions Club di Caltanissetta Calogero Pernaci.


– RADIO RCS SICILIA –

Mai sentita una radio cosi'..

Current track
TITLE
ARTIST

Background