Il ballerino Giuseppe Pera vivo per miracolo. Il serradifalchese vittima dell’incidente in Arabia in cui hanno perso la vita tre colleghi

Scritto da on 19 Ottobre 2021

Serradifalco – Il ballerino serradifalchese Giuseppe Pera vivo per miracolo. Il leggiadro e ablissimo  artista è rimasto coinvolto nel drammatico incidente nel deserto in Arabia Saudita di venerdì scorso in cui hanno perso la vita Antonio Caggianelli di Bisceglie, Nicolas Esposto di San Giovani Gemini nell’Agrigentino  e Giampiero Giarri di Roma.  Giuseppe è rimasto ferito nel sinistro di  a Riad, è stato tratto in salvo dai soccorritori e ricoverato in ospedale per lesioni lievi. Ora è stato dimesso e si trova in hotel in attesa di tornare in Italia. E se le ferite del corpo non sono gravi e guariranno in fretta, lo stesso non può dirsi delle cicatrici che questa terribile  disavventura lascerà per sempre nell’animo del ballerino serradifalchese che si trovava insieme ai colleghi in terra d’Arabia per l’inaugurazione di un locale. Poco dopo l’incidente, le cui dinamiche sono in corso di ricostruzione, il ballerino, nonostante fosse provato dalla tragedia, ha avuto la lucidità di mettersi   in contatto con i familiari, comprensibilmente in apprensione,  per rassicurarli. Giuseppe Pera è un affermato artista della danza che vanta partecipazioni  a trasmissioni ed eventi di rilievo nazionale come quella a “Ballando on the road” nel programma “La vita in diretta” su Rai 1. Legatissimo a Serradifalco, dove vivono gli adorati genitori e l’inseparabile sorella.


– RADIO RCS SICILIA –

Mai sentita una radio cosi'..

Current track
TITLE
ARTIST

Background