ELEZIONI BASILICATA 2019

“Ieri pomeriggio con uno scarno comunicato di sole 85 parole pensavo di dare una buona notizia ai lavoratori dell’azienda Liscio, annunciando di aver ottenuto dalla dirigenza dell’azienda rassicurazioni sul fatto che tutte le mensilità arretrate sarebbero state corrisposte nel giro di pochi giorni. Ma oggi con una prolissa nota di 555 parole, diffusa dal componente di segreteria della FIT-CISL di Basilicata Sebastiano Colucci, vedo attribuire alla mia nota di ieri una serie di interpretazioni del tutto pretestuose che mi esimo dal commentare”.

L’assessore regionale alle Infrastrutture e mobilità, Donatella Merra, a seguito dell’incontro organizzato con tutte le realtà del trasporto pubblico locale, su invito dell’amministratore delegato Adolfo Caldarelli, oggi si è recata nella sede legale dell’azienda Autolinee Liscio srl, accompagnata dai consiglieri regionali Tommaso Coviello e Pasquale Cariello.

“La Regione intende sostenere con convinzione l’istituzione del Garante regionale per i diritti delle persone con disabilità al fine di mettere chi affronta particolari problemi di salute nella condizione di potersi esprimere e partecipare attivamente al progresso della Basilicata e dell’intero Paese”.

Come annunciato la settimana scorsa si è svolto questa mattina in Regione un tavolo tecnico con tutte le aziende di trasporto.

Fanelli: si tratta di risorse finanziarie imputate a bilancio e destinate all’indennizzo del comparto relativamente a precedenti eventi calamitosi. In definizione le istruttorie relative alle pratiche della Misura 5.2

E’ stato definito l’iter amministrativo per consentire, a partire da oggi, la piena operatività degli addetti forestali della platea unica costituita nel 2018, composta da circa 3720 addetti.

“A seguito delle notizie sulle macchie comparse nel Pertusillo la macchina regionale si è immediatamente attivata attraverso l’Arpab (l’Agenzia regionale per la protezione dell’Ambiente in Basilicata) per effettuare tutte le analisi che permettano di risalire alle cause e alla natura del fenomeno”. Lo dichiara Gianni Rosa, assessore all’Ambiente della Regione Basilicata.

“Risulta strana la richiesta formulata oggi dal segretario generale Filt Cgil Basilicata Franco Tavella, giunta solo all’indomani della convocazione in Regione di un tavolo tecnico con tutte le aziende di trasporto. Lunedì prossimo alle ore 10 è mia intenzione di fare, con le aziende, un approfondimento di tutte le istanze e delle evoluzioni che riguardano il Piano dei trasporti di bacino, compreso le questioni connesse al pagamento degli stipendi”.

L’esponente dell’esecutivo ha spiegato che la riunione è stata convocata per “una valutazione della procedura di rinnovo dei permessi di ricerca e di coltivazione di idrocarburi in Val d’agri”

La questione dell’emergenza-urgenza rientra tra le prime su cui il governo regionale intende confrontarsi con i sindaci per valutare la possibilità di trasferire al servizio del 118 una parte delle risorse attualmente stanziate per la continuità assistenziale


Settimana al Cinema

I Trailers audio dei Film al Cinema

Current track
TITLE
ARTIST

Background