CONCORSI

In Consiglio regionale il Pd ha provato fino alla fine a far cambiare idea alla…

L’articolo Concorsi, Fanelli (Pd): “La Regione faccia un passo indietro, rischia i ricorsi” proviene da Primonumero.

Follia in Consiglio regionale: dopo ore di dibattito, non viene data nessuna risposta ai dipendenti delle Comunità montane che dal 31 dicembre saranno licenziati e ai precari della Protezione civile. Nessun chiarimento anche sulle presunte irregolarità dei concorsi per le nuove assunzioni in Regione. Pd e M5S: “Un atto vuoto, fumo negli occhi dei cittadini”

L’articolo Consiglio regionale, la maggioranza ammette di non averci capito nulla e vota un ordine del giorno surreale proviene da Primonumero.

Il voto dell’esponente dei Popolari per l’Italia si rivela decisivo per evitare un nuovo tonfo della maggioranza nella seduta monotematica dedicata a chiarire le presunte irregolarità sui concorsi indetti dall’ente di via Genova. Delusi i dipendenti a rischio presenti oggi – 12 novembre – a palazzo D’Aimmo: la Regione Molise conta 600 precari, di cui circa 80 impiegati in Protezione civile. Preoccupati pure i lavoratori delle Comunità Montane che andranno a casa il 31 dicembre.

L’articolo Concorsi in Regione, Di Lucente prima denuncia irregolarità e poi blinda Toma. Fanelli (Pd) lo accusa, scintille in Consiglio proviene da Primonumero.

Tonfo del centrodestra in Consiglio regionale: Andrea Di Lucente, Aida Romagnuolo e Filomena Calenda hanno appoggiato la mozione del Movimento 5 Stelle. Stop all’avviso sui dirigenti regionali, mentre il prossimo 12 novembre la maggioranza potrebbe naufragare sul monotematico dedicato ai concorsi per assumere 28 persone tra diplomati e laureati. Intanto M5S esulta: “L’Aula ha formalmente sfiduciato il governatore”

L’articolo La maggioranza va sotto e Toma ora traballa. 3 dei suoi votano con le minoranze. “Concorsi illegittimi, bandi annullati” proviene da Primonumero.

Tonfo del centrodestra in Consiglio regionale: Andrea Di Lucente, Aida Romagnuolo e Filomena Calenda hanno appoggiato la mozione del Movimento 5 Stelle. Stop all’avviso sui dirigenti regionali, mentre il prossimo 12 novembre la maggioranza potrebbe naufragare sul monotematico dedicato ai concorsi per assumere 28 persone tra diplomati e laureati. Intanto M5S esulta: “L’Aula ha formalmente sfiduciato il governatore”

L’articolo La maggioranza va sotto e Toma ora traballa. 3 dei suoi votano con le minoranze. “Concorsi illegittimi, bandi annullati” proviene da Primonumero.

Mentre i consiglieri regionali di centrodestra Andrea di Lucente e Massimiliano Scarabeo hanno chiesto l’intervento della magistratura, M5S lancia accuse: “I concorsi sono irregolari, Toma deve annullarli”. Sotto la lente due concorsi: uno riservato al personale dipendente di palazzo VItale, il secondo per 10 posti da dirigente dell’amministrazione regionale, di cui 5 riservati agli interni. Invece è stato depositato al Tar Molise l’avviso per assumere 14 lavoratori alla Protezione civile.

L’articolo Raccomandazioni e posti “già assegnati”, scoppia la ‘bomba’ sui concorsi della Regione. Imbarazzo in maggioranza proviene da Primonumero.

Sarà valida fino al prossimo 31 dicembre la convenzione tra l’Asrem e l’Asl di Andria per garantire specialisti all’ospedale S. Timoteo, che questa estate ha dovuto fronteggiare una crisi senza precedenti a causa della carenza di camici bianchi. I costi saranno a carico del sistema sanitario regionale: ai medici pugliesi verranno corrisposti 60 euro come compenso orario lordo, oltre alle spese di viaggio e di soggiorno.

L’articolo Ospedali senza ortopedici e ginecologi: la Puglia li ‘presta’ al San Timoteo in attesa del concorso proviene da Primonumero.

La Regione Moise ha deciso di avviare il bando per quattordici dipendenti per la sala operativa. E’ l’ultimo capitolo di una lunga odissea iniziata sette anni fa tra concorsi, licenziamenti, inchieste della magistratura e mancata stabilizzata del personale. E ora la nuova selezione voluta dalla giunta Toma all’interno di un piano più ampio di assunzioni all’interno dell’ente rischia di mettere fuori gioco chi è stato già formato. Ecco perchè per qualcuno il concorso ‘puzza’ di clientelismo.

L’articolo La storia infinita della Protezione civile: precari a casa, ora il nuovo concorso per assumere proviene da Primonumero.

Lorenzo Fioramonti, esponente del governo gialloverde, ha incontrato nel pomeriggio di oggi, a palazzo San Giorgio, il primo cittadino: “Sono qui per parlare di come si può vivere in aree interne e città più isolate, facendo in modo che si torni a sviluppare l’Italia tutta”. Poi la visita all’Università e al Conservatorio, infine la partecipazione al festival sullo sviluppo sostenibile di Legambiente.

L’articolo Il vice ministro dell’Istruzione a Campobasso: “Qui per dare un segnale di attenzione alle aree interne” proviene da Primonumero.

Usl Umbria 1, sospesi tutti i concorsi fino a nuove indicazioni La USL Umbria 1 comunica che, a seguito di linee guida della Giunta della Regione Umbria e delle conseguenti disposizioni della Direzione Aziendale, è […]
L’articolo Usl Umbria 1, sospes…


Settimana al Cinema

I Trailers audio dei Film al Cinema

Current track
TITLE
ARTIST

Background