Prima Pagina

Il presidente della Regione Siciliana, Nello Musumeci, ha ricevuto oggi pomeriggio, nel salone degli Specchi di Palazzo d’Orleans, il neo ministro per il Sud Giuseppe Provenzano. L’incontro – al quale hanno partecipato anche gli assessori all’Economia Gaetano Armao, alla Funzione pubblica Bernadette Grasso, alla Salute Ruggero Razza, al Territorio Toto Cordaro e il segretario generale della presidenza della Regione Maria Mattarella – è durato circa un’ora ed è coinciso con la prima “uscita” pubblica di Provenzano da componente del nuovo esecutivo nazionale. Al termine, nella Sala delle Colonne, il governatore e il ministro hanno incontrato i giornalisti. «Confidiamo – ha

L’articolo Il presidente della Regione Musumeci riceve il neo ministro per il Sud Provenzano proviene da Sicilia20news.

“Accogliamo positivamente il fatto che il Ministro del Sud inizi da Palermo, con la sua visita di oggi, l’impegno per il rilancio di questa parte del Paese. Non può che lasciarci sorpresi però il fatto che, durante la sua breve visita a Portella della Ginestra per deporre la corona di fiori gesto che apprezziamo per la storia e il simbolo e la storia del luogo, abbia incontrato solo la Cgil con i suoi massimi rappresentanti locali, regionali e nazionali, per discutere delle vertenze più calde del nostro territorio.  Ci auguriamo che questo ‘spiacevole’ episodio non sia preludio della mancanza di

L’articolo Visita del ministro Provenzano a Palermo: segnale di attenzione per il Sud proviene da Sicilia20news.

“Siamo estremamente felici per il nostro Giancarlo Cancelleri, indicato quale vice ministro di uno dei dicasteri più importanti per il nostro Paese, quello dei Trasporti e delle Infrastrutture che vedrà pertanto la Sicilia e le sue esigenze in enorme considerazione. Giancarlo rappresenta l’anima del Movimento in Sicilia e uno dei fondatori a livello nazionale”. A dichiararlo è il capogruppo del Movimento 5 Stelle all’Ars Francesco Cappello, che insieme al gruppo parlamentare esprime felicitazioni al collega Cancelleri per la nomina a vice ministro ai trasporti e infrastrutture. “Giancarlo – spiega Cappello – c’era quando era praticamente un’utopia far eleggere un solo

L’articolo Cancelleri nominato viceministro delle Infrastrutture e Trasporti: Plauso gruppo M5S Ars proviene da Sicilia20news.

“Finalmente dopo 14 mesi di tentativi di far prevalere nel nostro paese una cultura dell’intolleranza, della paura e dell’odio, l’Italia ha un nuovo governo che dovrà certamente esprimere discontinuità nei riguardi della precedente esperienza condizionata dalla cultura della Lega Nord e di Matteo Salvini. È un segnale certamente importate l’avere un Ministero per il sud, che avevo sollecitato come Sindaco di Palermo e presidente di Anci Sicilia, perché il superamento degli squilibri territoriali è condizione essenziale per la tenuta democratica del nostro paese. Fondamentale è che l’attenzione al Mezzogiorno, così come alla condizione drammatica delle autonomie locali dopo decenni di

L’articolo Governo. Orlando: “Bene Ministero per il Sud. Tutto il governo sia attento a Mezzogiorno ed Enti Locali” proviene da Sicilia20news.

Nel quadro dell’iniziativa “Ferragosto in carcere 2019” una delegazione del Partito Radicale e dell’Unione delle Camere Penali Italiane ha visitato la casa circondariale “Vittorio Madia” di Barcellona Pozzo di Gotto.  Nell’istituto di pena, accolti dalla direttrice Romina Taiani, dalla comandante della Polizia penitenziaria Stefania Greco e dal funzionario Michele Pizzino, sono entrati l’ex parlamentare radicale Rita Bernardini, l’avvocato Carmelo Occhiuto della giunta nazionale dell’Unione delle Camere Penali, l’avvocato Rocco Bruzzese (responsabile dell’Osservatorio Carceri dell’Ucpi per la Sicilia), l’avvocato Antonella Marchese (consigliere segretario della Camera Penale di Patti), il professor Antonio Matasso (docente universitario nonché “doppia tessera” radicale e socialista), unitamente ai militanti radicali Donatella Corleo, Gianmarco Ciccarelli, Saro

L’articolo Barcellona Pozzo di Gotto, il Partito Radicale e le Camere penali in visita al carcere proviene da Sicilia20news.

Ancora una drammatica storia di immigrazione a Lampedusa dove l’attenzione è catturata in queste ore dalla presenza della Open Arms e del suo illustre passeggero Richard Gere venuto ad appoggiare la loro attività. Il commissario provinciale di Forza Italia Andrea Mineo, presente alla conferenza stampa in rappresentanza del partito, ritiene ormai indifferibile una nuova politica europea sul tema dell’immigrazione e rilancia le politiche di centrodestra – già sperimentate ai tempi dei governi Berlusconi. “Il dovere di ineluttabile umanità nei confronti dei migranti – dice – non è  in discussione e del resto il popolo siciliano da sempre ha dimostrato di

L’articolo Mineo (FI): “Subito una nuova politica di centrodestra per disciplinare l’immigrazione” proviene da Sicilia20news.

“E’ innegabile e il mondo intero sa che sul salvataggio delle vite umane Miccichè e Salvini la vedono in maniera diversa, ma è altrettanto lampante che  se bisogna scegliere tra questo governo a matrice grillina o quello che altrettanti sfracelli ha lasciato all’Italia e alla Sicilia, a guida PD, noi di Forza Italia e Gianfranco Miccichè scelgono un governo di centrodestra”. Lo dice Francesco Scoma, membro dell’ufficio di Presidenza della Camera dei Deputati e vice coordinatore di Forza Italia in Sicilia, che aggiunge: “Il buon Miceli farebbe bene a guardare a casa propria e invece di lanciare attacchi inutili, potrebbe

L’articolo Scoma (FI): “Tra la palude e un governo di centrodestra, scegliamo il secondo” proviene da Sicilia20news.

“In queste ore Forza Italia si appresta a vivere una stagione di  trasformazione epocale. Per far crescere e rilanciare il nostro movimento e’ questa l’occasione giusta, oltre che una necessità irrinunciabile, far pesare  di più il Meridione d’Italia”. Così l’assessore regionale all’agricoltura, Edy Bandiera ha commentato il riordino organizzativo di Forza Italia che da qui a breve può dar vita ad una nuova forza politica moderata: Altra Italia. “Abbiamo bisogno di una nuova ricetta – ha continuato Bandiera – per fronteggiare gli estremismi che dilaniano l’Italia e che, certamente, non lasceranno utile e concreto. E quindi, per un vero e convinto rilancio del

L’articolo Forza Italia, Edy Bandiera: “Il Sud c’è e deve dire la sua” proviene da Sicilia20news.

  “Non mi piace la proposta del tavolo delle regole”. E’ netto Gianfranco Miccichè, coordinatore regionale di Forza Italia che suggerisce invece “Con l’uscita di Toti, i cinque dell’appena nominato direttorio fossero invece i componenti di un nuovo tavolo delle regole. Ma si ripristini il direttorio a due con la Carfagna e si sostituisca Toti con un’altra persona, ma che stavolta sia di fiducia del Presidente e di tutti noi. E’ necessario, – prosegue Miccichè – quanto prima, un nuovo consiglio di presidenza in cui si possa ragionare anche dell’importante proposta su ‘Altra Italia’. Peraltro vorrei – conclude Miccichè –

L’articolo Miccichè (FI): ”Si ripristini direttorio con persona di fiducia di Berlusconi e di tutti noi” proviene da Sicilia20news.

“L’appello lanciato dal Presidente Berlusconi apre la strada ad una nuova federazione dei moderati e liberali che rappresentano da sempre la maggioranza silenziosa e laboriosa di questo paese”. Lo dice il consigliere comunale e commissario cittadino di Forza Italia, Andrea Mineo, che aggiunge: “Appare evidente la necessità di rilanciare il vero centrodestra, ed è per questo che sono certo  che l’appello del presidente Berlusconi sarà condiviso da tutti coloro i quali non soltanto sono  da sempre alternativi alle sinistre, ma che avvertono forte il disagio di una proposta politica, rappresentata dall’attuale governo giallo-verde, destinata ad implodere poiché affonda nel nulla

L’articolo Mineo (FI): ”L’appello di Berlusconi ai moderati apre la strada alla maggioranza del Paese” proviene da Sicilia20news.


Settimana al Cinema

I Trailers audio dei Film al Cinema

Current track
TITLE
ARTIST

Background