Andria, un parto in casa con i consigli del 118 via telefono: mamma e neonata stanno bene

Scritto da on 26 Aprile 2020

Andria, un parto in casa con i consigli del 118 via telefono: mamma e neonata stanno bene

“Tutte le nascite in questo periodo sono segno di speranza, ma questa ha la capacità di raccontare come la bellezza della vita riesce a imporsi”, dice il direttore generale della Asl Bt, Alessandro Delle Donne

ANDRIA – Parto in casa assistito telefonicamente dal 118 ad Andria nella notte fra il 23 e il 24 aprile. Lea, è questo il nome della neonata, è venuta al mondo in pochi minuti mentre mamma Graziana e papà Giuseppe seguivano le indicazione dei medici e degli infermieri del 118. “E’ successo tutto all’improvviso, i dolori sono stati da subito molto forti e non siamo riusciti a muoverci per raggiungere l’ospedale – racconta la donna –  allora mio marito ha chiamato il 118: in attesa dell’arrivo dell’ambulanza si è lasciato guidare dalla voce esperta della infermiera Anna Disabato, della centrale operativa, e ha fatto nascere la bambina”.

Quando il personale di primo soccorso è arrivato, Lea era appena nata. “L’immagine più bella possibile ci ha accolti quando siamo arrivati – raccontano la dottoressa Maria Grazia Garribba e l’infermiere Michele Massaro – la mamma e la figlia erano abbracciate ancora con il cordone ombelicale attaccato. Abbiamo verificato le condizioni cliniche di entrambe e abbiamo constatato che stavano bene. La bimba era correttamente riscaldata e abbiamo portato entrambe all’ospedale Bonomo di Andria”.

Fonte: LaRepubblica


Canzoni di Natale

canzoni e musiche natalizie

Current track
TITLE
ARTIST

Background
ISCRIVITI GRATIS AL NOSTRO CANALE YOUTUBE
video: oroscopo, almanacco, meteo italia, meteo sicilia, notiziario, politica, eventi, sport, notizie

ISCRIVITI GRATIS AL NOSTRO CANALE YOUTUBE
close-link