“Mio marito salvato dal plasma: gli avevano dato 3 ore di vita”

Scritto da on 6 Maggio 2020

“Mio marito salvato dal plasma: gli avevano dato 3 ore di vita”

Il racconto di Barbara: “Prima era dato per morto, non reagiva a nulla”

“Mio marito era arrivato in condizioni disperate, la dottoressa del Pronto Soccorso di non mi aveva dato nessuna speranza”. Inizia così il racconto di Barbara, che, all’Ansa, ha parlato delle condizioni in cui era arrivato all’ospedale di Pieve di Coriano suo marito, malato di covid-19.“I suoi scambi polmonari erano pessimi. Loro gli avevano dato massimo 3 ore di vita, perché non reagiva alle cure”. La situazione è cambiata quando le hanno chiesto di testare la plasmaterapia, che gli ha salvato la vita. “Prima era dato per morto, non reagiva a nulla”.

“Già alla prima sacca aveva già avuto un primo miglioramento, praticamente si era svegliato dal coma”, spiega Barbara. La fortuna è quella di aver trovato un medico – soprannonimato da Barbara “il signore della vita” – che ha convinto gli operatori che stavano curando il marito di provare questo tipo di terapia. “Con la seconda sacca respirava quasi da solo, con la terza è migliorato notevolmente”.

I medici, vista l’esperienza dell’ospedale di Pavia, l’avevano rassicurata sulla mancanza di effetti collaterali. Così è stato anche per lui: ”È migliorato di botto”. Secondo lei, “se fosse rimasto a Bergamo, sarebbe morto”

Fonte: HuffPost.it

 


Canzoni di Natale

canzoni e musiche natalizie

Current track
TITLE
ARTIST

Background
ISCRIVITI GRATIS AL NOSTRO CANALE YOUTUBE
video: oroscopo, almanacco, meteo italia, meteo sicilia, notiziario, politica, eventi, sport, notizie

ISCRIVITI GRATIS AL NOSTRO CANALE YOUTUBE
close-link