Bimbo rompe una pianta del vicino con un pallone, il biglietto di scuse è da incorniciare

Scritto da on 18 Giugno 2020

Bimbo rompe una pianta del vicino con un pallone, il biglietto di scuse è da incorniciare

Danneggia la pianta del vicino di casa giocando col pallone da calcio ma invece di scappare come farebbero tanti altri, anche ben più grandi di lui, prende carta e penna e scrive un biglietto di scuse allegando anche una banconota da 5 euro per risarcire del danno. A rendere ancora più straordinaria la vicenda è l’età del protagonista del bel gesto, un ragazzino di soli 11 anni. A raccontare la storia attraverso i social è stato il professor Giovanni Grandi, docente di Filosofia all’Università di Trieste dopo aver lavorato presso l’Università degli Studi di Padova e tra le altre cose tra i fondatori dell’iniziativa “Parole O_Stili” per la promozione di stili di comunicazione non violenti online.

A consegnargli il biglietto un vicino di casa che, colpito e felice per quella nota, l’ha mostrata subito al professor Grandi. “Ci ferma un vicino e ci mostra (felice) questo biglietto, che ha trovato accanto a una sua pianta acciaccata” ha raccontato Grandi in un tweet corredato dalla letterina che in poco tempo è diventata virale raccogliendo migliaia di condivisioni e commenti online, tutti entusiasti della lezione di civiltà data dal piccolo. “Lo ha lasciato un amico di nostro figlio (11 anni), con firma e banconota” ha aggiunto il docente di Etica Pubblica.

“Buongiorno, mi scusi per la pianta. L’ho colpita accidentalmente con un pallone da calcio. Ecco cinque euro per il danno” si legge nel bigliettino scritto a mano e corredato anche dalla firma del piccolo.

“Il mio prossimo corso di Etica Pubblica in Università non potrà che partire da qui” ha concluso il professore Grandi.

Fonte: Funpage


Canzoni di Natale

canzoni e musiche natalizie

Current track
TITLE
ARTIST

Background
ISCRIVITI GRATIS AL NOSTRO CANALE YOUTUBE
video: oroscopo, almanacco, meteo italia, meteo sicilia, notiziario, politica, eventi, sport, notizie

ISCRIVITI GRATIS AL NOSTRO CANALE YOUTUBE
close-link