Ricetta PANE INTEGRALE video ingredienti e preparazione, Tutti a Tavola rcsradio.it saporapp

Scritto da on 22 Aprile 2020

Ben ritrovati, nella rubrica di “TUTTI A TAVOLA” momentaneamente trasferitasi a casa, causa covid19.

Quest’oggi ho deciso di farvi vedere come si prepara il pane integrale, un alimento completo e molto più ricco di proprietà nutrienti rispetto al pane bianco.

Quali sono le qualità del pane integrale, e quali benefici porta alla salute?

Scopriamolo insieme!

Video in fondo alla pagina

Il 100% pane integrale è realizzato con farina integrale, una farina, cioè, che ha mantenuto tutti gli elementi del chicco di grano, dalla crusca al germe di grano. Attenzione però in commercio puoi trovare in vendita del pane chiamato “integrale” che è stato preparato con farine bianche arricchite con crusca. Questo pane non ha le stesse proprietà nutrizionali del pane integrale preparato con farine che contengono tutti gli elementi del chicco di grano, anche se è comunque ricco di fibre.

Quali sono le qualità le proprietà dei questo alimento?

  • il pane integrale fa bene all’ organismo, perché ricco di vitamine e sali minerali quali fosforo, magnesio, potassio e calcio;
  • contiene alcune vitamine del gruppo B (B1, B2, B3, B6, B9) e la vitamina K
  • è ricco di fibre

Quali benefici porta alla salute?

  • essendo meno calorico e più ricco di fibre, il pane integrale è indicato anche per chi sta seguendo una dieta dimagrante
  • facilita la motilità intestinale. Grazie alla presenza di fibre non solubili, il pane integrale favorisce la motilità intestinale, ed è quindi indicato per coloro che soffrono di disturbi come la stipsi;
  • un buon potere saziante;
  • la riduzione dell’assorbimento intestinale di colesterolo e altri grassi;

Adesso vediamo come si prepara e quali ingredienti utilizzare

INGREDIENTI

  • Farina 100% integrale 2kg
  • Lievito di birra 2 cubetti
  • Sale 40g
  • Acqua tiepida 1,2l
  • Olio Evo q.b.

PROCEDIMENTO 

Versa la farina setacciata in un recipiente e crea la conca centralmente. Incorpora dell’ acqua  (circa 2 mestoli) al suo interno e aggiungi i cubetti di lievito. Fai sciogliere per bene il lievito, aiutandoti con le dita della mano e procedi ad impastare aggiungendo poco per volta l’acqua.

Cerca di impastare partendo dalla base dell’ impasto verso l’alto, per favorire il circolo di aria, rendendo la pasta di pane ben ossigenata. Continua con l’operazione aggiungendo il sale e continuando ad impastare fino ad incordare il la pasta di pane.

Copri il contenitore con pellicola o coperchio e metti a riposare per 40 minuti in un ambiente caldo, e non ventilato.

Io ho utilizzato il forno statico a 28° inserendo all’interno una ciotola di acqua.

Trascorso il tempo di posa, re impasta il nuovamente per far rinforzare la maglia glutinica e nuovamente fai riposare per altri 40 minuti. Ripeti per l’ultima volta impastando ancora e lasciando riposare la pasta di pane per altri 40 minuti.

A questo punto l’impasto ha preso abbastanza volume e sarà ben lievitato, spolvera di farina il piano di lavoro ed adagia la pasta di pane.

Inizia a creare dei panetti e formando le classiche pieghe che serviranno ad ossigenare meglio la fase ultima  di lievitazione.

Adagia i panetti sulla teglia, in modo tale da averli già pronti per la fase di cottura, copri con un canovaccio, a fai riposare per altri 30- 40 minuti, avendo cura di lasciarli risposare in luogo caldo per favorire la lievitazione.

Terminata la fase di lievitazione, spolvera della farina sul pane e crea dei tagli sul pane prima di infornarlo per facilitare l’ alveolatura (i buchetti del pane).

Inforna  a forno ben caldo a 220° per circa 25- 30 minuti (secondo vostro gusto). Appena sfornato fai raffreddare il pane integrale coprendolo con un canovaccio (così mi ha insegnato mia nonna Maria) per far mantenere la croccantezza.

 

SUGGERIMENTO

La farina integrale richiede precisione nella fase incordatura e di lievitazione poiché è molto corposa e pesante. Se vuoi ottenere alveari più ampi puoi diminuire i tempi di lievitazione (fono a 20 -30- minuti) e ripetere i passaggi 4-5 volte prima di creare i panetti.

 

Ti è piaciuta la ricetta? Continua a seguirci su :

Facebook 

YouTube

Intagram

Saporapp SponsorSaporapp


Canzoni di Natale

canzoni e musiche natalizie

Current track
TITLE
ARTIST

Background
ISCRIVITI GRATIS AL NOSTRO CANALE YOUTUBE
video: oroscopo, almanacco, meteo italia, meteo sicilia, notiziario, politica, eventi, sport, notizie

ISCRIVITI GRATIS AL NOSTRO CANALE YOUTUBE
close-link